VALUTAZIONE DEL FILM LACRIMALE

Il film lacrimale garantisce alla cornea un apporto di sostanze nutritive, la protezione da fattori esterni quali polvere e batteri. Dal punto di vista ottico, garantisce l'omogeneità della superficie corneale e quindi una visione confortevole e nitida.

 

Un film lacrimale insufficiente o mal strutturato causa disturbi quali prurito, sensazione di secchezza o bruciore agli occhi, discomfort (anche durante l'uso delle lenti a contatto) e in casi più gravi anche abrasioni corneali causate dallo sfregamento delle palpebre.

 

 La valutazione quantitativa e qualitativa del film lacrimale è estremamente importante, fondamentale in vista di una applicazione di lenti a contatto, infatti un'interazione perfetta tra liquido lacrimale e lente a contatto è necessaria per ottenere una visione nitida e un ottimo comfort.

 

 

Nel nostro centro è possibile effettuare una valutazione accurata del film lacrimale, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, attraverso una serie di esami specifici (BUT, NIBUT, quantificazione del menisco lacrimale, meibografie ecc).

 

In questo modo è possibile individuare, se necessario, i provvedimenti da prendere e/o il giusto integratore lacrimale in grado di ripristinare il giusto equilibrio fra le varie componenti della lacrima.

 

 

 

 

"Remeseiro B, Penas M, Mosquera A, Novo J, Penedo MG, Yebra-Pimentel E - Comput Math Methodos Med (2012)".

 

Seguici su:

COPYRIGHT © OTTICA IN SNC - VIA PUGLIA 22 - 75025 POLICORO (MT)

P. IVA 01268300777 - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI